Informativa sull'uso dei cookie

Il sito web http://www.lungomontepisano5stelle.it/ utilizza cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni dettagliate sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati da Paolo Landi e su come gestirli.

 

Movimento 5 Stelle Lungomonte Pisano Cittadini attivi e idee in MoVimento di Bientina - Buti - Calci - Vicopisano
FacebookRSS FeedGuarda i video sul nostro canale YouTube!

STOP INCENERITORE

(29 - voti)

Codice contributo: #47

 

Problema/criticità riscontrata: Vorrei ricordare che l'inceneritore della Delca di Lugano e fermo per cause accidentali che fortunatamente fino adesso ci hanno risparmiato di morire, ma niente toglie che potrebbe essere rilevato e ripartire anche con qualche furba legge che il parlamento potrebbe votare.

 

Soluzione/idea proposta: - Il nuovo sindaco dovrà fare di tutto per fermare l'eventuale ripartenza dell'impianto o la costruzione di nuovi impianti. In modo particolare i fratelli Del Carlo potevano rimanere in lucchesia invece di venire di qua a costruire questo ecomostro ed è inutile che l'attuale amministrazione si pavoneggi sui giornali sull'ottima percentuale di differenziata (peraltro imposta da normative nazionali che recepiscono norme comunitarie e niente di eccezionale fatto dal Comune) e poi all'interno della maggioranza e dei fuoriusciti si consumi il dibattito di chi sia il più "renziano". Si ricorda che Renzi è uno dei più accaniti sostenitori degli inceneritori (oltre che della privatizzazione dell'acqua) e lo capisce anche un bambino di 6 anni che la strategia Rifiuti 0 non può essere attuata se abbiamo gli inceneritori in quanto proprio i rifiuti sono il combustibili di questi produttori di tumori.


Commenti   

+8 #2 Bacecio 2014-05-04 15:18
Ho letto tutti i programmi delle liste e nessuno si è interessato a questo enorme problema che danneggia tutti i cittadini ma sopratutto chi vive del lavoro della terra. L'attuale amministrazione si ripresenta con un accozzaglia di simboli pur di mantenere le poltrone compreso il partito della Siderurgia in Libertà (SEL) che vergognosamente non ha accennato al problema.
Citazione | Segnala all'amministratore
+13 #1 rosalba 2014-04-21 10:29
Sono in accordo sulla dannosità degli inceneritori e termovalorizzat ori.Sul piano dell'inquinamen to e della gestione dei rifiuti bisognerebbe premiare chi ha più rispetto dell'ambiente per creare un circuito virtuoso e una tendenza all'emulazione. E' necessario che il rispetto dell'ambiente sia un valore irrinunciabile di ciascuno individuo. E' essenziale unprocessocultu rale affiancato da uomini delle istituzioni leali e non corrotti.
Citazione | Segnala all'amministratore

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna