Informativa sull'uso dei cookie

Il sito web http://www.lungomontepisano5stelle.it/ utilizza cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni dettagliate sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati da Paolo Landi e su come gestirli.

 

Un piccolo passo per il Comune di Vicopisano, un gigantesco salto per la comunità Vicarese!

piccolo grande passo armstrong

 

Oggi, Giovedì 30 Aprile 2014, alle ore 18:00, nella seduta del consiglio comunale di Vicopisano c'è al primo punto dell'ordine del giorno, la discussione sul rendiconto della gestione dell'anno 2014, ovvero il bilancio consuntivo dell'esercizio 2014.


Il bilancio consuntivo è importante per valutare i risultati dell'attività svolta dell'ente e capire la situazione economico/finanziaria/patrimoniale in cui si trova.
Annualmente, con il bilancio di previsione, l'ente pianifica le spese future, e tutti i cittadini devono avere la possibilità di prenderne parte. Le pubbliche amministrazioni hanno per questo l'obbligo di pubblicare i dati relativi al bilancio di previsione ed a quello consuntivo al fine di assicurare la piena accessibilità e comprensibilità (decreto trasparenza 33/2013).
Riteniamo quindi, che il bilancio comunale, prima ancora che dall'amministrazione, debba essere conosciuto ed approvato dai cittadini, che contribuiscono con i tributi alle casse comunali.
Per la prima volta, finalmente, i cittadini Vicaresi hanno avuto la possibilità, dopo anni di inconsapevolezza, di visionare il bilancio Comunale e tutti i sui allegati che sono stati messi a disposizione dall'amministrazione tramite l'albo pretorio on line, prima della sua discussione in consiglio (vedi delibera di Giunta n.29 del 03/04/2015). Tali dati infatti, sono stati resi disponibili, come previsto per legge, tramite l'albo pretorio on line.
Detto albo, che si presentava inizialmente come un mero elenco di determine e delibere spesso prive di allegati, è oggi uno splendido indice in cui il cittadino può trovare tutte le notizie utili per controllare, da buon padre di famiglia, l'operato dei propri rappresentanti. Va quindi un particolare ringraziamento alla Giunta Comunale ed agli uffici comunali, che si sono attivati per rendere fruibili i dati, per cui anche parte dell'opposizione ha dato il proprio contributo con l'operato del consigliere Paolo Landi, portavoce in Consiglio del Movimento 5 Stelle.
L'opposizione è infatti fondamentale in un contesto democratico, laddove non solo svolge azione di controllo nei confronti della maggioranza, ma anche si rileva fondamentale quando è propositiva, per migliorare la collettività. Del resto il tema della trasparenza è stato uno dei pilastri di questa amministrazione che, con i tempi necessari, è riuscita a rendere noti i dati Comunali con le modalità e gli strumenti messi a disposizione dalla legge.
Invitiamo quindi tutti i cittadini ad utilizzare e consultare periodicamente l'albo pretorio, per essese sempre informati sulle scelte dell'amministrazione e per poter dare il proprio contributo, con proposte ed osservazioni costruttive.
I Vicaresi attendono adesso il prossimo passo, necessario per riallacciare i rapporti tra il cittadino e la politica, ovvero le riprese in diretta e differita dei consigli comunali (e commissioni), tramite lo strumento dello streaming sulla rete. Considerando che un altro dei pilastri della lista di maggioranza riguarda la partecipazione della comunità alla vita politica, i cittadini tutti sono fiduciosi che lo streaming video venga realizzato al più presto, data anche la proposta in tal senso del Movimento 5 Stelle, già presentata a ottobre 2014 ed approvata nel precedente consiglio comunale.